Brillante, con humour inglese, vede in scena duecoppie alle prese con una interminabile serie di equivoci, opera di AlanAyckbourn, la piacevole pièce ha tutte le carte in regola perfar divertire il pubblico e nello stesso tempo non distrarlo mai. 
Lacomicità della opere di Alan Ayckbour scaturisce dalla vivacità della trama eda un dialogo ricco di sfumature e sottintesi; i suoi personaggi provengono dallamedia borghesia, non sono mai più di otto, e i colpi di scena non vanno al dilà del tradimento coniugale o di piccole rivalità tra i protagonisti. 
Iltalento psicologico e sociologico di Ayckbourn rende al meglio la vita delceto medio inglese,creandopersonaggi di un certo spessore che non scadono mai in macchiette.   

TRAMA 
Greg ha ilterribile sospetto di non essere l'unico uomo nella vita della fidanzata Ginny:telefonate interrotte quando va a rispondere e un paio di pantofole che non gliappartengono suonano come un campanello d'allarme. Così quando Ginny annunciache andrà a trovare i propri genitori, Greg decide di segiurla. 
I sospetti sono fondati: Ginny si sta recando dall'ex amante Philip, ma soloper recuperare delle lettere, testimonianza di una relazione ormai conclusa. 
Mail caso vuole che Greg scambi veramente Philip e sua moglie Sheila per igenitori di Ginny, mentri Philip scambia Greg per l'amante di Sheila. Laconfusione aumenta con l'arrivo di Ginny in una serie di malintesi esilarantiall'insegna dell'equivoco.
sinceram foto
Create a website